Prenota visita +39 0444 966230

La prima visita chiropratica

Dopo aver comunicato i dati personali all’assistente, un breve video spiegherà l’essenza della chiropratica, il funzionamento del sistema nervoso, cos’è la sublussazione vertebrale e altri concetti importanti. Il chiropratico effettuerà un’ anamnesi ed eseguirà un esame della postura e della colonna vertebrale. Palpazione statica e dinamica sono usate per rilevare spostamenti vertebrali, perdita delle curve fisiologiche, alterazioni della mobilità vertebrale e squilibri della colonna vertebrale. Le radiografie sono visionate per studiare il decadimento vertebrale e gli squilibri della colonna, le curve fisiologiche e gli spostamenti vertebrali.

Se il suo è un caso chiropratico, sarà consigliato un programma specifico, che include una serie di aggiustamenti chiropratici. Possono anche essere consigliati degli esercizi, tecniche per scaricare lo stress, modifiche nelle abitudini alimentari, e altro, secondo l’esigenza del caso.

Contattaci senza impegno

Testimonianze